Diventa Collaboratore
Crea la tua opportunità di lavoro
Grazie a questo progetto è infatti anche possibile generarsi un guadagno oltre che un risparmio.

Voi generare un guadagno oltre al tuo risparmio?

Con un sistema di immediato impiego, perfetto esempio funzionale e integrato di social networking , che sono ambiziosi e in cerca di occupazione possono diventare anche collaboratori commerciali, con la possibilità di lavorare ovunque, h24, 7 giorni su 7, avendo perfettamente e ben presente, in tempo reale, le promozioni dell’azienda e le posizioni di ciascun utente.

Per ogni amico coinvolto, il collaboratore avrà diritto a uno sconto + una provvigione mensile.

A chi decide di collaborare avrà anche una formazione, completamente gratuita. Collaborare non e a tempo pieno. Poi farlo anche solo sporadicamente anche se alcuni poi finiscono per lavorare a tempo pieno.

Tramite il coinvolgimento di una rete di persone grazie al mezzo di diffusione dell’informazione più antico: il passaparola. Ogni persona che aderisca al progetto, dovrà cercare di coinvolgere il maggior numero di persone possibile. Ciò porta ad avere uno sconto nella propria bolletta grazie al contributo di ogni individuo, sia economico che sociale.

Come si inizia
Per iniziare a operare bisogna iscriversi come collaboratore, incaricato alla consulenza. Se vuoi far parte del nostro team, contattaci al numero 3516232293

Network Marketing:
cos’è e come funziona

Questo è un metodo che viene applicato, solitamente, nelle vendite dirette, cioè dal produttore al consumatore senza tutti i passaggi intermedi che ci sono nel commercio tradizionale. Si è sempre basato sul passaparola tra amici e conoscenti, ma l’uso di internet in questi anni ha dato un forte cambiamento alla sua diffusione, creando diverse possibilità di lavorare da casa in modo indipendente, allargando il suo utilizzo anche nelle forniture di servizi.

Come funziona
Semplificando si può dire che in un piano di Network Marketing, si procede su due vie parallele: la vendita diretta e la costruzione di un gruppo di lavoro (downline), portando nuove persone a lavorare con l’azienda. Ogni componente deve preoccuparsi di vendere i prodotti che ha a disposizione e, nel contempo, cercare altre persone da portare in azienda e fare in modo che riescano ad avere il loro successo. Infatti l’eventuale affermazione dei primi è strettamente collegata a quella dei secondi.

Per questo il lavoro del gruppo è fondamentale.
Con questo sistema hai tre possibilità di guadagno:

1. tramite la distribuzione diretta dei prodotti/servizi ai tuoi clienti;
2. percependo una percentuale sul fatturato dei collaboratori che hai portato nel tuo gruppo di lavoro;
3. eventuali bonus in base al tuo fatturato e quello del gruppo.

“Preferirei ricevere l’1%degli sforzi di cento persone
piuttosto che il 100%dei miei.” J.Paul Getty, imprenditore

è come se ogni distributore fosse un minuscolo negozio collegato alla sua rete di micro negozi e tutti insieme si formi il network di vendita.
Ora stai pensando: “si bravo così guadagnano solo i primi arrivati o quelli che stanno al vertice…”

Sbagliato, i piani marketing che noi reputiamo migliore (ogni ditta ne ha uno con le sue peculiarità) premiano il merito, e se non vendi non solo non guadagni sui tuoi clienti ma neppure sui componenti del tuo gruppo. Come tutte le cose anche il Network Marketing presenta pregi e difetti, ma e un ottimo sistema per guadagnare partendo con investimenti minimi e, in molti casi, permette di svolgere l’attività lavorando da casa.

Diventa Collaboratore

Network Marketing

Che ti piaccia o no, il Network Marketing, o Multi Level Marketing, è un metodo di lavoro, che può effettivamente permettere guadagni ingenti e fare carriera.

Passaparola? Social Media?

Si è sempre basato sul passaparola tra amici e conoscenti, ma l’uso di internet in questi anni ha dato un forte cambiamento alla sua diffusione, creando diverse possibilità di lavorare.

Come si inizia

Per iniziare a operare con noi bisogna iscriversi come Collaboratore, incaricato alla consulenza. Tale iscrizione si effettua attraverso saveup.me.

Livelli di carriera

TS


Livello 1°.
Per ottenere
il livello TQ sono
necessari 50 punti

Se raggiungi 50 punti c’è un bonus di 150 euro

TQ


Livello 2°.
Per ottenere
il livello A1 sono
necessari 250 punti

Bonus
di 400 euro
+ provvigione mensile
di 0,5% su tutto i
contratti attivi

A1


Livello 3°.
Per ottenere
il livello A2 sono
necessari 500 punti

Bonus
di 500 euro
+ provvigione mensile
di 1,0% su tutto i
contratti attivi

A2


Livello 4°.
Per ottenere
il livello A3 sono
necessari 1000 punti

Bonus
di 1000 euro
+ provvigione mensile
di 1,5% su tutto i
contratti attivi

A3


Livello 5°.
Per ottenere
il livello A4 sono
necessari 2000 punti

Bonus
di 2000 euro
+ provvigione mensile
di 2,0% su tutto i
contratti attivi

A4


Livello 6°.
Per ottenere
il livello D1 sono
necessari 8000 punti

Bonus
di 4000 euro
+ provvigione mensile
di 2,5% su tutto i
contratti attivi

Dal livello 7 ° – D1, che si raggiunge con 8000 punti, si ottiene uno stipendio mensile fisso di 3000 euro più una provvigione del 3% su tutti i contratti attivi

ASPETTI FISCALI DELLA VENDITA DIRETTA

La vendita diretta ha un inquadramento specifico nel quadro normativo e fiscale italiano. In particolare l’incaricato alla vendita diretta svolge l’attività di promozione di prodotti e servizi della mandante (uBroker) presso il domicilio o l’attività del cliente. L’attività viene svolta senza vincoli del lavoro dipendente.

REDDITI INFERIORI AI 5.000 ANNUI
Quando i compensi netti annuali sono inferiori ai 5.000 Euro l’attività viene definita “occasionale” e non è necessaria l’apertura della partita iva. Le IMPOSTE ammontano al 17,94% (pari al 23% sul 78% del reddito) e vengono trattenute in fattura direttamente da uBroker la quale le verserà allo Stato mensilmente. Gli Incaricati non devono presentare dichiarazione dei redditi delle provvigioni percepite da uBroker anche se avessero altri redditi provenienti da attività diverse. Inoltre gli incaricati sono esonerati dal versamento dell’IRAP, di contributi INAIL e sono esclusi dagli studi di settore.

REDDITI SUPERIORI AI 5.000 EURO ANNUI
Se i compensi netti sono superiori ai 5.000 Euro annui l’attività viene definita “abituale” ed è necessaria l’apertura della Partita IVA con codice ATECO 46.19.021

L’incaricato dovrà:
• applicare l’IVA alle fatture e versare l’IVA allo Stato trimestralmente.
• iscriversi alla gestione separata dell’INPS e versare i contributi dovuti (solo sulla parte di reddito eccedente € 5.000) per un valore pari al:
1.)  24% (aliquota ridotta) se l’Incaricato beneficia già di altre forme previdenziali;
2.)  33,72% per gli Incaricati che non sono iscritti ad altre forme previdenziali

L’importo è per 1/3 a carico del venditore diretto e per 2/3 a carico dell’azienda.

Ad esempio con un reddito di € 20.000,00, l’incaricato dovrà versare solo:
– € 848,02 (con l’aliquota del 24%, per i già iscritti ad altre forme previdenziali)
– € 1.191,46 (con l’aliquota del 33,72%, per chi non beneficia di nessuna forma previdenziale)